• RSS
  • youtube
Home  -  Scienza  -  Salute

APRILE 2014

    • 23-04-2014 17:03
    • Condividi

    Tumori: online l''Oncoguida' per trovare centri cura più affidabili

     

    Roma, 23 apr. (Adnkronos Salute) - Una 'bussola' su internet per scegliere, tra le strutture sanitarie pubbliche e private accreditate, quelle con maggiore affidabilità e adeguato standard assistenziale, sia nella pratica clinica che nell'utilizzo di corretti modelli organizzativi, assicurati da un elevato numero di casi trattati. E' l'Oncoguida, nata nel 2009 come progetto dell'Associazione italiana malati di cancro (Aimac), in collaborazione con l'Istituto superiore di sanità e finanziato dal ministero della Salute, la cui nuova 'versione' online è stata presentata oggi a Roma.

     

    La nuova Oncoguida (www.oncoguida.it) è oggi il centro di informazione più ricco ed esaustivo sulle risorse sanitarie in campo oncologico nel nostro Paese: 1.206 strutture sanitarie (Irccs, aziende ospedaliere, Asl, policlinici universitari), 3.947 reparti, 16.991 medici, 866 associazioni di volontariato. Un progetto "che è nato - ha ricordato Francesco De Lorenzo, presidente Aimac - per la necessità di mettere insieme l'universo di informazioni presenti su siti web non certificati. L'informazione è un elemento essenziale per i malati di cancro e le strutture non hanno il personale per assicurarne una adeguata. Abbiamo dunque creati servizi ad hoc, e anche grazie a questi oggi l'Italia è all'avanguardia nel mondo per l'assistenza oncologica".

     

    L'Oncoguida è stata realizzata analizzando le Schede di dimissione ospedaliera delle strutture nell'archivio del ministero. Sono poi stati presi in esame i dimessi in regime di degenza ordinaria e in day hospital, con relativa durata media della degenza e numero medio di accessi. Inoltre, per completare la valutazione per ciascuna tipologia di tumore, sono state individuate le procedure diagnostiche e/o chirurgiche, considerate necessarie al trattamento del caso. Per l'individuazione dei 'centri ad alto volume di attività' sono stati definitiv dei 'cut-off': le strutture di ricovero che hanno avuto un numero di dimessi superiore o uguale al valore del cut-off definito per il singolo tumore sono stati identificati appunto come 'Centri ad alto volume di attività' per quello specifico tumore e nel sito sono evidenziate con un puntino verde. Si tratta delle strutture più affidabili, che possono essere ricercate sul sito inserendo tipo di patologia e Regione di residenza.

     

    di ADNKRONOS

    • 23-04-2014 15:08
    • Condividi

    Salute: Terra fuochi 'eredità tossica', Nature propone fondi Ue a ricerca

    Dal dramma della Terra dei fuochi un'opportunità preziosa per la scienza

    di ADNKRONOS

    • 23-04-2014 14:32
    • Condividi

    Sopportare il dolore? Il segreto in 4 geni

    Varianti specifiche sarebbero alla base della più alta o più bassa soglia di tolleranza

    di Marta Buonadonna

    • 23-04-2014 10:56
    • Condividi

    Pennichella e rischio di morte

    I sonnellini diurni legati a un maggior rischio di morte soprattutto per malattie respiratorie

    di Marta Buonadonna

    • 22-04-2014 18:39
    • Condividi

    Università: Skuola.net, futuri medici rimandati in cultura generale

    Oggi il Ministero ha pubblicato i risultati dei test d'ingresso che si sono svolti lo scorso 8 aprile

    di ADNKRONOS

    • 22-04-2014 18:38
    • Condividi

    Farmaci: allergologi su 'caso Miley Cyrus', reazioni per 1 italiano su 100

    La popstar di Wrecking Ball, impegnata con il suo 'Bangerz World Tour 2014', deve restare sotto osservazione tra i 5 e i 27 giorni, dopo una grave reazione allergica provocata dall'assunzione del Cephalexin, un antibiotico per curare la sinusite

    di ADNKRONOS

    • 22-04-2014 18:37
    • Condividi

    Farmaci: Fnomceo, film 'Venditore medicine' e' amarcord, oggi sistema controllato

    "Il sistema dei regalini e dei viaggi promessi dagli informatori ai medici in cambio delle prescrizioni dei loro farmaci è un fenomeno vetusto". Ad affermarlo all'Adnkronos Salute è Amedeo Bianco, senatore del Partito democratico e presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri

    di ADNKRONOS

    • 22-04-2014 18:26
    • Condividi

    Alimentazione: mangiare riso migliora le abitudini a tavola

    Chi lo preferisce tende ad associare frutta, verdura, legumi e a ingerire meno grassi saturi e zuccheri aggiunti

    di ADNKRONOS

Loading...


Speciali

Video Hot